Coprimuro: le lavorazioni

A richiesta si possono avere tagli a 45°, o pezzi tagliati a misura;  eventuali angoli e terminali di chiusura vengono saldati in azienda.  Le lavorazioni vanno fatte direttamente sulle barre standard e, in fase di sviluppo,  i metri vengono considerati a parte; le lavorazioni sono fatte interamente a mano da esperti del settore che permettono al progettista di creare opere architettoniche complete e di facilitare al posatore l’applicazione del materiale limitando gli eventuali sfridi.

 

Coprimuro a perimetro tondo:

Si eseguono coprimuro tondi rilasciando dal cantiere una dima con raggio e larghezza della curvatura, ne consegue uno stampo che poi verrà utilizzato per la realizzazione del coprimuro.

Usando questo sito, accetti l’uso dei cookies.

Accetto